- - - - -

 

Condanne e Ricorsi

I soci di ATC in data 26 aprile, hanno appreso di essere stati condannati in 1° grado, rei di non avere erogato correttamente il risarcimento dei danni ad alcuni Agricoltori.

lettera al Delegato Provinciale alla Legalità , sig. Enrico Bini e al Responsabile Regionale per la caccia a Reggio Emilia, sig.ra Tedeschi.

 

 

Sentenza di condanna nei confronti del Presidente Soru, condannato a 3 anni per evasione fiscale, si è dimesso da rappresentante del PD in Sardegna. Il reo ha dichiarato che presenterà ricorso. 
In data 26 aprile in Assemblea dei Soci di Atc Re 04 Montagna invece, abbiamo appreso di essere stati condannati in 1° grado, rei di non avere erogato correttamente il risarcimento dei danni ad alcuni Agricoltori. ( l’importo si aggirava sui 4’000 euro ) 
Ma in questo caso, il Presidente Silvetti fiduciario in carica di Provincia e Regione, ha dichiarato che non sarà presentato ricorso in 2° grado, PUR essendo certi che, in quel caso, avremmo avuto ragione !
Un vero peccato perchè la questione è costata all’Atc secondo il Presidente, OLTRE 20’000 euro di spese !
Qual’è la logica , se vi è , sig.ra Terdeschi e sig. Bini ?....... Come fa il vostro fiduciario ad affermare che ha sbagliato il Giudice del 1° grado di giudizio eppoi essere certo che in 2° grado avremmo avuto una sentenza ribaltata ?....
Io ero rimasto, che una sentenza non appellata, diveniva definitiva e come tale andasse rispettata poichè invece, se ritenuta ingiusta, la si contestava nel sovrastante grado di giudizio .
Eppoi è vero ciò che sostiene Silvetti e cioè che le modifiche proposte al Calendario Venatorio Regionale 2016/2017 dagli AA.TT.CC. reggiani sono state respinte in toto, mentre la Regione affermerebbe falsamente di averle accolte per il 60 % ?.....
Possiamo sapere come cittadini/cacciatori, come stanno davvero le cose ?
Mi chiedo anche come possano la Regione e la Provincia, avere un fiduciario che ha dichiarato di non essere d’accordo su niente di ciò che la Regione vuole fare in questa provincia.
Aggiunge Silvetti che non si può rappresentare un Ente, del quale non si condivide niente ! ( Una volta tanto, ne ha detta una giusta ! )
E voi, sig.ra Tedeschi e sig. Bini, come la pensate ?

Autore: Umberto Gianferrari
Categoria: Attualita
Data: 09-05-2016
Ora: 13:00:00


- Indietro alla pagina precedente   -----------   Ricerca la News

 

- Copyright © 2015 "SCRWEB" web hosting www.scrweb.it -